Vai alla copertina di Digital Security

Microchip compatibile con Toshiba MG10 da 20 TB

Il funzionamento dei dischi rigidi MG10 Toshiba è confermato su tutti i controller RAID Adaptec 31xx e 32xx Microchip.

Toshiba Electronics Europa ha annunciato che Microchip ha completato i test di compatibilità della sua nuova serie di dischi rigidi MG10ACA di 20 TB e 3,5 Pollici.

Come funzionano questi dischi rigidi (HDD) è confermato su tutti i controller RAID (Matrice ridondante di dischi indipendenti, (inglese)) Adaptec 31xx e 32xx Microchip.

"Siamo molto lieti che la nostra collaborazione a lungo termine con Microchip abbia permesso la rapida certificazione della generazione MG10 con i suoi adattatori dopo il suo lancio sul mercato.. Le aziende che utilizzano le schede adattatore Microchip possono ora utilizzare anche le unità aziendali MG10 di Microchip. 20 TB di Toshiba", spiega Rainer W. Kaese, Senior Director of Business Development, Storage Products Division, Toshiba Electronics Europe GmbH,

La conferma di compatibilità della serie MG10 si riferisce alle versioni SATA 6GB/s MG10ACA20TE/A, mentre quello delle versioni MG10SCA20TE/A di SAS 12 GB/s è pianificato dopo il lancio.

I test sono stati condotti sulle serie di controller 31xx e 32xx. Non solo sono state verificate le funzionalità di base e la compatibilità dell'interfaccia, Sono stati eseguiti anche test hot-plug, accensione e riavvio. La stabilità a lungo termine è stata confermata anche da un test di lunga durata. Così, I dischi rigidi MG10ACA possono entrare nell'elenco di compatibilità Microchip.

I test di compatibilità di Microchip seguono i dischi rigidi aziendali di Toshiba prima di (modelli da MG04 a MG09) e la serie di dischi rigidi ad alte prestazioni aziendali (Da AL12 a AL15).

I controller RAID collegano i dischi rigidi aziendali al server, consentire la costruzione di architetture di rete avanzate. L'interazione senza soluzione di continuità garantisce funzionalità e stabilità operativa dei sistemi di storage aziendali e cloud.

Sii socievole, Condividi!
  • blank
  • blank

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su ,
Di • 5 Dicembre, 2022
• Sezione: immagazzinamento, Azienda