Vai alla copertina di Digital Security

I sistemi di videosorveglianza svolgono attualmente un ruolo chiave nella società, come sono per strada, nel settore dei trasporti, negli uffici, Hotel, and so on. come rainer W discute. Kaese, responsabile della divisione prodotti di storage di Toshiba Electronics Europe.

Logiq protetto

L'esperienza della maggior parte delle persone con tali sistemi CCTV (Cctv) è limitato alle immagini granulate che appaiono nelle notizie o vengono stampate sui giornali insieme alle informazioni su un'indagine.

Tuttavia, i progressi del settore nell'ultimo decennio in termini di tecnologia IP e telecamere HD ad alta definizione hanno portato a sistemi di sorveglianza che forniscono immagini di qualità molto più elevata che sono più utili per, tra gli altri usi, identificare aggressori, Vittime, e le rispettive situazioni.

Questi sistemi sono fondamentali per contribuire a mantenere la sicurezza pubblica e proteggere, come diversi studi hanno già dimostrato. Si prevede che gli investimenti globali in queste soluzioni cresceranno 22.000 milioni di dollari di 2018 ad alcuni 46.000 milioni di dollari in 2027.

Ricorda cosa è successo

Sorveglianza della serie Toshiba MGSebbene gli elementi di un sistema di sorveglianza siano numerosi, Una soluzione critica è la soluzione di archiviazione. I giorni dei rack VCR (videoregistratori a cassetta) che i segnali CCTV analogici memorizzati sono stati lasciati indietro.

Le soluzioni IP digitali di oggi si basano sullo storage HDD (dischi rigidi) server hardware per raccogliere segnali video digitali e memorizzare il video compresso che ricevono. E mentre molti fornitori di storage offrono dischi rigidi su misura per le esigenze di sorveglianza, in pratica si concentrano solo su implementazioni che ottimizzano i costi.

Un DVR commerciale o NVR, disponibile sul mercato con un'unica unità disco, può essere semplicemente situato nel retro di uno stabilimento commerciale o nell'ufficio del personale di sicurezza.

In queste situazioni, c'è poca considerazione per le condizioni ambientali (Temperatura, Umidità, and so on.) che richiedono la memorizzazione della piastra rotante e anche il numero di telecamere IP in uso, quindi la generazione dei dati sarà probabilmente piuttosto limitata.

La qualità delle immagini raccolte da un sistema di sorveglianza è fondamentale nella risoluzione dei reati. Grazie alla riduzione del suo prezzo e alla sua facilità di installazione, Le telecamere HD sono sempre più la soluzione preferita. Tuttavia, il suo utilizzo genera un carico di rete significativo a causa della quantità di dati, oltre a imporre elevate richieste all'implementazione del server utilizzato per raccoglierle, analizzarli e conservarli.

È vero che le tecniche di compressione sono migliorate in modo significativo nel corso degli anni, ma anche i codec più moderni di oggi, come H.264, continuano a generare quantità significative di dati. Va anche notato che i dati generati non sono un flusso costante, venire in onde.

Queste tecniche di codifica catturano un frame completo in un momento definito nel tempo, noto come frame Ho.. Questo sarà seguito da una serie di fotogrammi D memorizzano solo la differenza nell'immagine tra esso e la cornice Ho. Precedente.

Di conseguenza,, registrazione di eventi in un corridoio dell'hotel, dove di solito c'è poco traffico, comporta la generazione di una piccola quantità di dati. Tuttavia, se l'allarme antincendio si spegne e gli ospiti riempiono la navata quando lasciano, la quantità di dati generati aumenta significativamente a causa della grande differenza tra i fotogrammi D E la Ho..

Per una telecamera HD standard 2 Megapixel, Assumendo 6 Ips (immagini al secondo), Ciò si traduce in una generazione di dati tra 3 E 23 Mbps. È chiaro che, con un numero significativo di telecamere o il passaggio a risoluzioni della fotocamera più elevate, sorveglianza è davvero un problema impegnativo big data.

Soluzioni di sorveglianza efficienti

Sorveglianza della serie Toshiba MGLe soluzioni TVCC IP aziendali richiedono una tecnologia server completa, con soluzioni di storage che vanno oltre la larghezza di banda e la capacità di archiviazione dei dischi rigidi comunemente commercializzati come "unità di sorveglianza".

Un fornitore di soluzioni come Logiq protetto affrontare questa sfida con server di sorveglianza dedicati e personalizzati per ogni cliente. In questi sistemi, Gli HDD sono il componente più importante e, grazie alle esigenze dei propri clienti e al suo impegno per la qualità, utilizzare HDD a livello aziendale.

Nella tua ricerca di implementare una soluzione di archiviazione disponibile ottimale, Secure Logiq ha selezionato la serie MG di dischi rigidi a capacità aziendale di Toshiba. Questi dispositivi sono progettati per l'uso Nearline e indirizzare carichi di lavoro business-critical che richiedono prestazioni 24/365 con elevata affidabilità.

Sono classificati per un carico di lavoro annuale di 550 TB e un MTTF (tempo medio fino al fallimento) minimo di 1.400.000 Ore. Per la serie MG, Toshiba offre una garanzia di cinque anni dall'acquisto.

Se un'unità della serie MG si guasta entro il periodo di garanzia, viene sostituito da un nuovo HDD e non da un prodotto ricertificato. Mantenere alti livelli di servizi come questo è fondamentale per il successo di aziende come Segure Logiq.

Scegli tra SATA e SAS

Soluzioni di sorveglianza implementate da DAS (archiviazione collegata direttamente) sono ben supportati da dischi come i modelli SATA della serie MG. In combinazione con più schede RAID per alti livelli di resilienza, Ridurre al minimo il tempo di ricostruzione contemporaneamente in caso di errore del disco, Gli HDD SATA offrono una larghezza di banda più che sufficiente insieme alle prestazioni di lettura/scrittura casuali richieste.

Questo è l'approccio adottato con server HD come la serie HPS-4U-XL di Secure Logiq, che fornisce fino a 1.344 TB di storage in configurazione 3xRAID6, perfettamente configurato all'interno di un telaio 4U e in grado di gestire più di 4.000 Mbps di traffico IP.

Al più alto livello dello spettro del prodotto, Le unità SAS della serie MG offrono miglioramenti delle prestazioni, come i miglioramenti nei tempi di ricerca e le prestazioni di lettura/scrittura, che dovrebbero compensare i costi di acquisizione aggiuntivi. Queste soluzioni trovano il loro posto nelle distribuzioni SAN (rete area di archiviazione) e sistemi in grado di utilizzare JBOD.

Stare al passo con

Poiché i fattori di forma e le interfacce dell'HDD sono standardizzati nel settore, aziende come Secure Logiq traggono vantaggio dall'avere una gamma di fornitori di HDD che offrono un prodotto di base. Se è vero che ciò contribuisce a garantire la concorrenza dei prezzi, questo da solo non è il vincitore nel mercato della sorveglianza.

Il valore aggiunto di Toshiba per Secure Logiq che ti aiuta a differenziarti nel tuo segmento di mercato si basa su aspetti meno tangibili come la relazione commerciale. Il modo in cui questo produttore gestisce i propri canali di vendita ha contribuito a garantire che i dischi rigidi siano disponibili nelle quantità necessarie e ad un prezzo che funzioni.

A sua volta, ciò consente a Secure Logiq di fornire nuovi sistemi entro il periodo di tempo promesso e garantisce che, Se un componente di archiviazione ha esito negativo, può essere sostituito rapidamente.

Le strutture di collaudo interne di Secure Logiq per lo sviluppo di sistemi di sorveglianza sono un prerequisito per garantire i livelli di prestazioni richiesti dal mercato della sorveglianza aziendale.

Questo si ottiene utilizzando il proprio strumento, Logiqal Benchmark, che consente di configurare sistemi di sorveglianza IP virtuali per testare l'hardware insieme ai vari VMS (gestione video Software) Disponibile. Tuttavia, un fornitore di storage che comprende anche le sfide tecniche e ha laboratori di sperimentazione è un enorme aiuto al cliente.

Toshiba gestisce il proprio Tech Lab per la tecnologia di storage, consentendo al team di ingegneri di configurare, costruire e testare gli approcci di archiviazione al proof-of-concept, oltre a guidare i clienti verso la soluzione di storage ottimale.

I risultati sono compilati nel cosiddetto Rapporto di laboratorio, che fornisce informazioni sulle opzioni di configurazione, i vari vantaggi e gli impegni inevitabili che ciascuno viene fornito con. I mercati della sorveglianza IP e dello storage HDD sono altamente competitivi. Di conseguenza,, sono gli aspetti immateriali del rapporto d'affari che fanno la differenza.

Toshiba Rainer W KaeseRainer W. Kaese

Responsabile della Divisione Prodotti di Stoccaggio Toshiba Electronics Europa

 

 

 

Sii socievole, Condividi!
  • blank
  • blank

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su , ,
Di • 14 Dicembre, 2020
• Sezione: Tribune, Videosorveglianza