Vai alla copertina di Digital Security

Al fine di proteggere l'identità digitale e i processi aziendali attraverso l'autenticazione biometrica e la firma elettronica, Telefónica ha ampliato la sua offerta con gli strumenti SmartID e SealSign.

Telefonia SmartID

Insieme alla sua filiale per la sicurezza informatica UndiciPerspati, Telefono si impegna a creare un ecosistema digitale sicuro che crei fiducia e mantenga il controllo sui dati personali, preservare l'identità digitale e garantire la privacy.

biometriaPer fare questo, ha incorporato nelle sue soluzioni identitarie la cosiddetta autenticazione basata sulla biometria forte, che combina variabili diverse per garantire che l'utente sia chi dichiara di essere, oltre alla firma elettronica, che impedisce possibili phishing.

Come spiega Chema Alonso, CEO di ElevenPaths, "le violazioni della sicurezza stanno attaccando l'identità delle persone, quindi la sua gestione è uno dei punti più complessi in cui lavoriamo ogni giorno. Una priorità per individui e aziende è ridurre i problemi di frode e phishing, e da ElevenPaths, l'idea è di promuovere la fiducia digitale degli utenti".

SmartID: autenticazione protetta

biometriaSmartID è una soluzione che consente l'autenticazione sicura degli utenti per l'accesso a computer e applicazioni, combinando diversi fattori come le smart card, Dispositivi RFID/NFC o riconoscimento biometrico delle impronte digitali.

La soluzione offerta da Telefónica è compatibile con il DNIe 3.0 che consente l'identificazione sicura e sostituisce le password comuni con sistemi multi-credenziali, che combinano almeno due fattori per dimostrare l'identità digitale dell'utente. Con SmartID le aziende possono implementare soluzioni di sicurezza basate sul nuovo DNI in modo semplice e veloce aiutandole a ridurre le frodi e il furto di identità.

La soluzione SmartID combina tecnologie come il riconoscimento biometrico o NFC/RFID per fornire un'autenticazione avanzata: qualcosa che sono (impronta digitale, riconoscimento facciale e vocale), qualcosa che ho, come il mio DNIe o il mio cellulare e, finalmente qualcosa che so, come utente e password o un PIN. In questo modo, La rappresentazione viene evitata nel processo di autenticazione quando si accede a un sito Web di e-commerce, Quando si accedere a un messaggio di posta elettronica personale o aziendale, o ai controlli di sicurezza aeroportuali.

SmartID può anche integrarsi con Latch, il servizio ElevenPaths che consente di ridurre il tempo di esposizione dei dati personali, e quindi, dal rischio agli attacchi informatici, oltre a ridurre al minimo il rischio di frode nel caso in cui qualcuno tenti di utilizzare le credenziali dell'utente.

Sigillo: firma elettronica dei documenti

biometriaSigillo, da parte sua, è una piattaforma aziendale modulare per la firma elettronica dei documenti, supporta i certificati digitali, sistemi biometrici, Sistemi OTP e archiviazione a lungo termine dei documenti firmati. Il servizio offre una soluzione basata sulla biometria comportamentale, ad esempio la voce o la firma dell'utente.

Riconoscimento biometrico, nel campo delle soluzioni di firma elettronica, consente di proteggere, tra le altre cose, pagamenti effettuati dall'utente, salvaguardare l'accesso alle informazioni riservate o firmare documenti.

SmartID e SealSign saranno presenti allo stand di Telefónica Mobiles World Congrss 2015 (MWC15) che si terrà dal 2 A 5 Marcia a Barcellona.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su ,
Di • 24 Febbraio, 2015
• Sezione: Controllo accessi, MOMENTO CLOU PRINCIPALE, Rilevamento, Intrusione