Vai alla Homepage di sicurezza digitale

Con un fatturato netto di 4.184 Milioni di corone svedesi (495,6 milione), la società è ottimista a fronte di 2013.

Ray Mauritsson

L'azienda è specializzata nella videosorveglianza IP, Axis Communications, appena rilasciato i risultati finanziari per il quarto trimestre e 2012, chiuso ultimo 31 Dicembre.

I risultati finanziari per il quarto trimestre migliorato rispetto al trimestre precedente, con vendite nette in aumento del 12% fino a 1.180 Milioni di corone svedesi (139,7 milione) e un 15% in valuta locale.

Le vendite nette nel 2012 sono aumentati del 17% fino a 4.184 Milioni di corone svedesi (495,6 milione), e un 14% in valuta locale.

Per quanto riguarda l'utile operativo 2012 era 575 milioni di corone (68,1 milione), con i profitti, dopo le imposte, che ammontano a 427 Milioni di corone svedesi (50,5 milione).

Ray Mauritsson, presidente e CEO di Axis, ha sottolineato che i risultati attuali “il quarto trimestre è stato sviluppato in linea con il trimestre precedente. La crescita delle vendite è stata 12%, dopo una richiesta leggermente più debole nel corso del mese di dicembre. Nonostante la situazione sfavorevole dell'economia globale di oggi, che ha colpito l'intero settore, mantenere a lungo termine tra una visione ottimistica per l'evoluzione del mercato dei video di sorveglianza con prevista una crescita positiva 20 e un 25% all'anno. E 'difficile prevedere l'andamento del mercato per 2013, ma con una forza lavoro impegnata, prodotti leader di mercato e una visione ambiziosa, mantenere la nostra posizione per soddisfare la domanda del settore e continuare la nostra espansione globale”.


Essere socievole, Quota!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e si perde nulla in.

Altri articoli su
Da • 28 Febbraio, 2013
• Sezione: Generale