Vai alla copertina di Digital Security

L'azienda ha anche tre nuove unità RackStation disponibili, di 12 E 16 Baie, pronti a soddisfare qualsiasi sfida di archiviazione e sicurezza.

Sinologia HAT5300

Progettato per aumentare le prestazioni del NAS, il produttore Synology ha i suoi primi dischi rigidi aziendali disponibili per NAS, rappresentato dalla serie HAT5300, che dispone di unità di archiviazione ad alte prestazioni di 8, 12 E 16 Tb.

Inoltre, l'azienda ha introdotto la prossima generazione di unità RackStation, compatibile con tutte le soluzioni di backup, archiviazione virtualizzazione, sorveglianza a distanza e lavoro, che si compone di tre modelli, di 12 E 16 Baie, per soddisfare tutte le esigenze di stoccaggio delle piccole e medie imprese.

"Abbiamo sviluppato la nostra prima serie di dischi rigidi", spiega Michael Wang, Synology Product Manager-. Le nuove unità RackStation sono modelli perfetti per l'installazione di dischi HAT5300, offrire velocità alle PMI, maggiore stabilità e capacità per proteggere tutti i dati".

I nuovi dischi rigidi SATA aziendali HAT5300 sono particolarmente adatti alle aziende alla ricerca di prestazioni elevate nelle loro installazioni Synology con la massima affidabilità.

I test di convalida eseguiti con HAT5300 garantiscono un'interazione senza soluzione di continuità tra dischi rigidi e sistemi Synology e DiskStation Manager (Dsm), e ha aggiornamenti automatici del firmware tramite DSM.

"I nuovi dischi rigidi aziendali HAT5300 sono ottimi per archiviare dati business-critical, nonché per la creazione di distribuzioni mission-critical che richiedono capacità, affidabilità e prestazioni convenienti", sottolinea Peggy Weng, product manager presso Synology.

Le migliori prestazioni della categoria

Le unità della serie HAT5300 offrono un trasferimento costante dei dati fino a 274 MB/s, grazie all'ottimizzazione specifica di DSM, fornire fino a un 23% maggiore velocità nelle prestazioni di lettura sequenziali sostenute in ambienti multiutente esigenti.

Hanno anche un rating MTTF di 2,5 milioni di ore, supporto per i carichi di lavoro 550 TB all'anno e tecnologia di cache di scrittura persistente per ridurre al minimo il danneggiamento dei dati in caso di improvvisa perdita di potenza.

Oltre a garantire le sue prestazioni in ambienti aziendali utilizzati in modo permanente, le unità hanno un firmware aggiornato automaticamente tramite DSM, riduzione dell'orario di lavoro degli amministratori di sistema.

Sinologia RS4021xs

Nuove unità RackStation

Nello storage di fascia alta, le nuove unità RS3621RPxs e RS3621xs+ (di 12 baie e 2U), e RS4021xs+ (di 16 baie e 3U) sono progettati per le PMI che richiedono storage generico ad alte prestazioni.

I nuovi dispositivi Synology forniscono una soluzione affidabile per le applicazioni che utilizzano una grande quantità di dati, come backup su larga scala, Archiviazione SAN iSCSI, soluzioni di collaborazione locali o distribuzioni di videosorveglianza.

Lo sottolinea Julien Chen., product manager presso Synology: "queste unità si distinguono per la loro versatilità e l'elevata capacità, essere soluzioni progettate per le PMI e le distribuzioni aziendali. L'alimentazione ridondante integrata e i processori Intel Xeon li rendono dispositivi ideali per la gestione dei dati mission-critical generati da funzionalità di videosorveglianza su larga scala, File server dell'organizzazione, and so on..

Tutte e tre le unità hanno miglioramenti significativi delle prestazioni rispetto ai modelli precedenti. Rs3621RPxs offre un 68% IOPS letto più casuale rispetto al suo predecessore, Un 50% più di RS3621xs+ e un 2% più di RS4021xs+.

Inoltre, le unità RS3621xs+ e RS4021xs+ incorporano due 10 GbE per fornire connettività più rapida fin dall'recupero. I due slot PCIe Gen 3.0 8x consentire gli aggiornamenti con le NIC 10 GbE supportato, così come con la cache SSD NVMe.

Rs3621RPxs e RS3621xs+ possono essere scalati fino a 36 Baie, rs4021xs+ fino a 40 utilizzando due unità di espansione RX1217(Rp), nonché unità convalidate.

Soluzioni aziendali e videosorveglianza

Tramite Active Backup for Business, Le soluzioni di storage Synology proteggono workstation e server Windows e Linux, nonché file server e macchine virtuali VMware e Hyper-V.

È anche possibile eseguire il backup di Microsoft 365 con Active Backup per Microsoft 365, o tramite account Google Workspace con Active Backup per G Suite.

Implementando Surveillance Station su un NAS Synology è possibile gestire, memorizzare e analizzare le funzioni di videosorveglianza. I modelli RS3621xs+ e RS4021xs+ offrono supporto per un massimo di novanta telecamere, e rs3621RPxs 75 dispositivi di videosorveglianza.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su
Di • 9 Febbraio, 2021
• Sezione: In fondo, MOMENTO CLOU PRINCIPALE, Infrastruttura, Sicurezza informatica, Videosorveglianza