Vai alla Homepage di sicurezza digitale

In questo insediamento di 18.000 Piazza metri per essere installato un totale di 250 Telecamere di rete IB8369A e FD8166. Questi sono integrati e collegati con il resto dei dispositivi controllo accesso e sistema di allarme antincendio che fanno parte della soluzione di videosorveglianza Stratocast.

Hotel Gran Marquise Brasile

Uno dei più grandi hotel in Brasile, nella zona di Fortaleza, che accoglie ogni anno migliaia di persone ed esegue centinaia di eventi, ha migrato il suo sistema di sicurezza in un ambiente analogico uno equipaggiato con tecnologia IP.

Hotel Gran Marquise BrasileIl Gran Marquise è un hotel a cinque stelle di 18.000 metri quadrati situato sul lungomare di fortezza (Ceará). Con una storia di 23 anni, conto con una grande infrastruttura di 230 appartamenti che vanno da 29 un 131 metro quadrato, due suite presidenziali e 21 pavimenti che 14 Essi sono dedicati alle camere e 7 eventi, ricreazione e gestione. È una delle destinazioni più popolari tra le autorità nazionali e internazionali, artisti e atleti.

Questo stabilimento è previsto di installare un totale di 250 telecamere di rete VIVOTEK, integrati e collegati con altri dispositivi dell'hotel nella videosorveglianza come servizio nel cloud Stratocast soluzione di Genetec.

Prima di rinnovare il vostro sistema di sicurezza, L'hotel aveva 500 telecamere analogiche e 22 videoregistratori digitali installati. Questo vasto sistema era limitato a fornire immagini di bassa qualità e richiesto un pesante carico di lavoro per individuare e recuperare le immagini di un evento registrato.

“Esaminiamo i nostri servizi e abbiamo visto che avevamo un buon Internet, camere eccellenti, servizio perfetto, Ma se un client ha richiesto le immagini da telecamere di sicurezza, l'unica cosa che potremmo offrire erano rumorosi immagini”, ha detto Jussieudo Gomes, Capo della divisione di sicurezza e tecnologia informatica la Fortezza Hotel Gran Marquise.

Progetto in quattro fasi

VIVOTEK FD8166Per risolvere questo problema e migliorare la gestione e la sicurezza ha formulato un piano per sviluppare un progetto pilota con Vivotek e Genetec. Diviso in quattro fasi, L'obiettivo del progetto era di realizzare l'unificazione della gestione, sicurezza e operazioni di marketing e commerciali.

Nella prima fase, Essi sono stati sostituiti 250 telecamere analogiche di 48 Telecamere di rete VIVOTEK. Inoltre è stato installato il software di Genetec Stratocast, uno strumento per la registrazione dei video nel cloud che non richiede server locali, permettendo di monitor e condividere le immagini con dati completamente crittografati.

I modelli che sono stati installati sono la IB8369A, camera 2 fotocamera megapixel in grado di catturare video di alta qualità, con illuminatori ad infrarosso con una gamma di fino a 30 metri e una foto di buona qualità del giorno e della notte.

VIVOTEK IB8369AHa anche la tecnologia Smart Stream II, ottimizza la qualità dell'immagine per le regioni più importanti di qualsiasi scena. Grazie a lei, il consumo della larghezza di banda dei requisiti di larghezza di banda e storage di rete sono ridotti fino a in un 50%.

Altro modello installato è stato il FD8166, una rete fotocamera cupola ultra piccola imposta di 90 Diametro mm.

“A causa della prestazione sotto forma di ' L’ Hotel, Abbiamo avuto cinque telecamere installate su ogni piano. Due sulla navata, perché la distanza da un lato a altro era troppo lunga per monitorare singola telecamera analogica, uno di fronte l'ascensore, Un'altra copertura i ' L’ e più di uno per l'area di servizio. Ora, ogni piano ha solo tre fotocamere: uno che copre la ' L’ e l'ascensore, Un altro corridoio e un terzo nell'area di servizio. Stessa cosa accade alla reception: Abbiamo messo una telecamera diversa al soffitto, e con solo questa soluzione siamo stati in grado di coprire la lobby, il bar, una parte della reception e la scala ristorante”, spiega Gomes.

Hotel Gran Marquise Brasile

Nella seconda fase, Abbiamo implementato la soluzione di Genetec Security Center all'interno delle aree dell'hotel. Con questa piattaforma, il Gran Marquise è riuscito a unificare le operazioni combinando tutto in un sistemi di videosorveglianza IP di singola interfaccia. Ora tutti gli accessi con controlli CCTV sono collegati al cloud.

Le fasi di terza e quarta sono ancora in sviluppo. L'obiettivo è quello di installare 250 totale di telecamere di rete e unificare il sistema di sicurezza con i controlli di accesso e sistema di allarme antincendio.
Anche il software di analisi KiwiVision installato, un sistema di conteggio di telecamere e sensori 3D automatica delle persone, e oggetti aggiunti o rimossi da un rilevamento scene. In questo modo, È possibile rilevare automaticamente se è stato lasciato un oggetto pericoloso o se qualcosa è stato rubato da una zona in particolare.

Hotel Gran Marquise Brasile


Essere socievole, Quota!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e si perde nulla in.

Altri articoli su ,
Da • 4 Settembre, 2017
• Sezione: Allarmi, Casi di studio, Il controllo degli accessi, Sistemi di controllo, CCTV