Vai alla copertina di Digital Security

Sicurezza Axis

Il prossimo 20 Settembre, a Lisbona, E 4 Ottobre, a Barcellona, sono le date scelte da Comunicazioni asse per incontrare i clienti finali, Integratori, consulenti e grossisti per mostrare le loro ultime soluzioni di sicurezza e intraprendere progetti congiunti.

Durante ogni giorno di Giornata della soluzione Axis, l'azienda non solo mostrerà le sue ultime soluzioni di sicurezza che può offrire in collaborazione con gli integratori, Grossista, and so on. e rilevare nuovi progetti, ma eseguirà dimostrazioni dal vivo, presentazioni e networking.

L'obiettivo di questo evento, come vengono sottolineati dall'azienda, è "presentare soluzioni reali per esigenze reali", in cui ogni espositore mostrerà dal vivo la propria tecnologia più innovativa. Registrazione gratuita per Axis Solution Day Lisbona (20 Settembre) E Barcellona (4 Ottobre) può essere fatto a questo link.

Riduzione delle emissioni nella catena del valore

Axis Ray Mauritsson e Carl TrotzigInoltre, Axis Communications si impegna a definire obiettivi di riduzione delle emissioni in tutta l'azienda, seguendo le linee guida dell'iniziativa Obiettivi basati sulla scienza (SBTi), guidare l'azione per frenare il cambiamento climatico dal settore privato in tutto il mondo.

Come lei ha sottolineato Ray Mauritsson, CEO di Axis (nella foto con Carl Trotzig), "Non c'è dubbio che devono essere intraprese azioni urgenti per frenare i cambiamenti climatici.. Come azienda aderente al Global Compact delle Nazioni Unite, il nostro impegno a fissare obiettivi di riduzione delle emissioni basati sulla scienza è un passo logico nello sforzo di ridurre al minimo l'impatto ambientale delle operazioni.. Sappiamo che gli obiettivi che ci siamo prefissati saranno ambiziosi e difficili da raggiungere., sia per noi che per la nostra filiera, ma siamo convinti che tutte le aziende debbano affrontare questa sfida".

Carl Trotzig, direttore della qualità e dell'ambiente dell'azienda, "Nel corso del prossimo anno cercheremo di convincere l'SBTi a ratificare il nostro obiettivo di riduzione delle emissioni basato sulla scienza., che non interesserà solo la nostra azienda, ma anche a tutti i livelli della nostra catena del valore, sia quelli che ci precedono che quelli che verranno dopo".

Specificamente, questo responsabile sottolinea che "ciascuna delle aree della nostra attività, dalle materie prime utilizzate nella fabbricazione dei componenti al modello di riciclo dei prodotti a fine vita utile, contribuisce chiaramente al conseguimento dell'obiettivo di riduzione delle emissioni".

Sii socievole, Condividi!
  • blank
  • blank

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su ,
Di • 22 Agosto, 2022
• Sezione: Eventi, Formazione, Azienda, Servizi