Vai alla copertina di Digital Security

La Reserva Club Sotogrande Hikvision Prosegur Sicurezza

Efficienza e discrezione con tecnologia di sicurezza avanzata è la soluzione scelta da La Reserva Club de Sotogrande (Cadice) con telecamere Hikvision integrato da Sicurezza Prosegur.

Il piano di sicurezza di La Reserva Club de Sotogrande, situato nella città di Cadice con lo stesso nome, realizzato con Hikvisión in collaborazione con Sicurezza Prosegur include telecamere Proiettile IP da 4 MP E Termico per il protezione perimetrale e prevenzione incendi, così come dispositivi portatili per il personale e i veicoli addetti alle attrezzature di sicurezza

Questa soluzione completa offre una doppia risposta: da un lato, la sicurezza proattiva è stata rafforzata, che permette di rilevare ogni possibile intrusione in questo complesso esclusivo in tutte le situazioni ambientali e nel rispetto dell'unicità dell'ambiente e della privacy dei propri clienti, E, dall'altro, l'efficacia dei cicli di sorveglianza effettuati dal personale di sicurezza è stata migliorata, soprattutto di notte.

La soluzione di Hikvision è consistita nell'implementazione di due apparecchiature di videosorveglianza complete, uno per telecamere fisse e uno per dispositivi mobili. Il primo rafforza la difesa del perimetro, di ampia estensione, e previene possibili incendi.

Per questo, sono state installate telecamere bullet IP fisse di Hikvision, con una risoluzione di 4 Megapixel, che offrono immagini in alta definizione anche in controluce, così come le telecamere termiche per coprire il perimetro dell'involucro, che incorporano una potente funzione di analisi comportamentale basata su deep learning (deep learning).

Le apparecchiature di sicurezza mobile si basano su telecamere portatili con 2 megapixel di risoluzione, sia corporalmente che installati a bordo dei veicoli di sicurezza.

Come spiega Manuel Vázquez, Technology Operations Manager presso Prosegur Security, “nella nostra azienda scommettiamo da anni sulla trasformazione del mercato della sicurezza, con i migliori profili e accompagnati dalle ultime tecnologie, come quello di Hikvision. La Riserva di Sotogrande è un chiaro esempio di soluzione globale pionieristica e di riferimento in questo settore".

Sfide e soluzioni

La Riserva di Sotogrande ha commissionato a Prosegur Security una soluzione di protezione completa in tutto l'involucro, efficace e discreto, ciò significava affrontare alcune sfide per la sua distribuzione.

Innanzitutto, la posizione stessa di questo rinomato complesso in un contesto naturale di eccezionale bellezza e affacciato sul mare, in cui la vegetazione, l'esposizione a diverse condizioni climatiche e l'entità della loro estensione hanno presentato difficoltà nella progettazione di un sistema di sicurezza della rete, che dovrebbe anche essere altrettanto efficace di notte, quando la mancanza di luce può facilitare possibili intrusioni.

D'altra parte, il fatto che alcune buche del campo da golf del resort si trovino sui confini perimetrali ha richiesto una soluzione minimamente invasiva, in modo da non ostacolare il gioco o porre un ostacolo alla privacy dei suoi utenti.

"Per la Riserva di Sotogrande, la sicurezza non è compresa senza privacy e discrezione per tutti i nostri clienti. Hikvision e Prosegur ci danno entrambi", spiega Diego Jiménez, responsabile della sicurezza di questo spazio.

La soluzione Hikvision, integrato da Prosegur Security, ha fornito una tecnologia di sicurezza avanzata all'intero involucro, adattato all'ambiente, con acquisizione di immagini di alta qualità giorno e notte, in qualsiasi situazione meteorologica (retroilluminazione causata dal sole, Pioggia, vento, and so on.), insieme all'efficace individuazione dei potenziali rischi, come un incendio o un'intrusione notturna, grazie alla tecnologia di intelligenza artificiale delle telecamere, con analisi comportamentale.

Inoltre, la copertura perimetrale sicura su lunghe distanze è stata raggiunta con un numero limitato di dispositivi, che ha ridotto l'investimento necessario e ha facilitato l'integrazione delle apparecchiature nell'ambiente in modo non invasivo in modo da non intaccare l'attività del cliente.

Infine, l'implementazione di sistemi portatili ha anche migliorato il lavoro e l'efficacia dei team di sicurezza nel loro lavoro di sorveglianza, poiché i round sono monitorati in tempo reale grazie alla trasmissione 4G.

Sii socievole, Condividi!
  • blank
  • blank

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su , ,
Di • 16 Lug, 2021
• Sezione: Studi di casi, Controllo accessi, CASO DI STUDIO EVIDENZIATO, MOMENTO CLOU PRINCIPALE, Rilevamento, Videosorveglianza