Vai alla copertina di Digital Security

Dai negozi al dettaglio agli edifici commerciali, le interazioni contactless stanno diventando la "nuova normalità" per ridurre l'espansione del COVID-19.

Sistema di integrazione degli edifici Bosh 4

I problemi di salute personale e sicurezza pubblica causati dall'attuale pandemia di coronavirus stanno attualmente guidando la necessità di forme di interazione più sicure in tutto il mondo.

Nell'ambiente imprenditoriale, dai negozi al dettaglio agli edifici commerciali, interazioni contactless stanno diventando la "nuova normalità" per ridurre la diffusione del virus. Tuttavia, anche se tutti sono costretti a seguire linee guida che contribuiscono all'estgnazione interpersonale, oltre a impedire alle persone di toccare qualsiasi dispositivo, hanno anche bisogno di soluzioni che non compromettono la protezione e il controllo degli accessi delle loro strutture.

Sistema di integrazione degli edifici Bosh 4A tal fine, Bosch aggiornato con la versione 4.8 la soluzione Building Integration System (Bis) con nuove possibilità di integrazione, che oltre a fornire la gestione, Sicurezza, proteggere e automatizzare gli edifici da un unico sistema, consente inoltre nuove possibilità di ingresso contactless, attraverso il riconoscimento facciale, impronte digitali contactless e accesso mobile.

Questo non è solo un vantaggio in termini di salute personale. Le nuove possibilità che BRI offre 4.8 sono anche molto pratici per gli utenti, perché non hanno bisogno di portare una scheda di accesso o ricordare una password per accedere a un edificio o a un'area e pronti a lavorare con tre diverse soluzioni contactless.

Riconoscimento facciale

Sistema di integrazione degli edifici Bosh 4 IdemiaBis 4.8 è stato riprogettato per funzionare con VisionPass, La soluzione di riconoscimento facciale di Idemia, che acquisisce le caratteristiche facciali univoche di una persona e le verifica utilizzando credenziali precedentemente registrate nel database crittografato.

Se c'è una coincidenza positiva, l'accesso è concesso tramite bis Access Engine e Access Modular Controller (AMC2) Bosch e apre la porta o il cancello. Per migliorare la sicurezza e l'affidabilità, viene utilizzato il "rilevamento della vita", impedire l'uso di foto di persone con il permesso di accedere in modo fraudolento.

Lettori di impronte digitali

Sistema di integrazione degli edifici Bosh 4 IdemiaIntegrato con lettore morphoWave Idemia, Bis 4.8 È inoltre possibile fornire un accesso completamente integrato utilizzando una soluzione di impronte digitali contactless. Basta spostare la mano davanti al sensore senza contatto per attivare una scansione 3D.

Quattro dita vengono quindi archiviate meno di un secondo utilizzando le impronte digitali precedentemente registrate nel database. di nuovo, una corrispondenza positiva genererà un comando per concedere l'accesso utilizzando BIS Access Engine e AMC2. Poiché i lettori di impronte digitali utilizzano dati biometrici univoci, sono molto sicuri e difficili da travisare.

Accesso mobile

Sistema di integrazione degli edifici Bosh 4Un altro modo per ottenere una soluzione di controllo degli accessi contactless è utilizzare la tecnologia di telefonia mobile per verificare le autorizzazioni di accesso di un utente a uno spazio.

Con l'integrazione della BRI 4.8 con STid Mobile ID o HID Mobile Access, gli utenti possono presentare i propri telefoni cellulari a un lettore sicuro. Nel caso di STid Mobile ID è necessario un lettore STid, o un Bosch Lectus sicuro se si tratta di HID Mobile Access. Per utilizzare questo sistema, gli utenti devono installare l'app mobile STid o HID per ricevere un numero ID univoco.

Un altro vantaggio della BRI 4.8 è la sua combinazione con pannelli antintrusione Bosch Serie B e Serie G o pannelli MAP 5000, in modo che gli utenti ne hanno solo bisogno per controllare due sistemi.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su , , ,
Di • 16 Dicembre, 2020
• Sezione: In fondo, Controllo accessi, Controllo dei sistemi, Rilevamento, Sicurezza urbana, Servizi