Vai alla copertina di Digital Security

PTZ? Megapixel? Multisensore? Sensore multifocale?… Produttori e installatori, ma anche responsabile della sicurezza, viene spesso discusso. Questo testo cerca di illuminare, provocare un po 'e promuovere la discussione.

Dallmeier Panomera im Einsatz

Quale tecnologia della fotocamera offre il massimo vantaggio al cliente nelle attività della tecnologia di osservazione video, monitoraggio e analisi? Non c'è una risposta chiara a questa domanda. I campi di applicazione e gli obiettivi che gli utenti vogliono raggiungere sono troppo diversi.

Si tratta di catturare vaste aree nel modo più economico possibile?, ma per lo più vuoto, o grandi distanze, ma solo distinguere gli eventi? Oppure è importante ottenere registrazioni ad alta risoluzione di tutte le aree dell'immagine e avere la possibilità di ingrandire determinate aree solo se necessario? E i requisiti di analisi? E, Naturalmente,, Quali costi presenta ciascuna delle diverse soluzioni?

Schermo Dallmeier con joystick

Ptz: gli occhiali

Come è noto, l'abbreviazione 'PTZ' sta per i termini inglesi 'Bread', 'Inclinazione' e 'Zoom', Voglio dire, girare, inclinazione e zoom.

Grazie a queste tre funzioni, Le telecamere PTZ possono catturare oggetti e persone e ingrandire fotogrammi selezionati utilizzando lo zoom ottico per un'identificazione più accurata. Sono particolarmente utilizzati nella sorveglianza dal vivo. Aiutano a seguire gli eventi nel dettaglio e quindi intervengono immediatamente.

Tuttavia, eventi che si verificano al di fuori dell'area all'interno del "focus PTZ" in quel momento, rimangono inosservati a causa di limitazioni tecniche, ciò che proprio in aree molto frequentate può rappresentare un problema. Inoltre, Un operatore può esaminare una sola visualizzazione dettagli per sistema di telecamere.

Così, in situazioni complesse, teoricamente sono necessari tanti sistemi PTZ quanti sono gli eventi., essere qualcosa di ovviamente non realistico. Queste telecamere non sono adatte per l'analisi poiché l'inquadratura e la risoluzione, qualità dei dati: continua evoluzione. Rispetto dei requisiti di protezione dei dati, come la definizione di "maschere per la privacy", è anche insufficiente.

Dallmeier Megapixel Gesamtbild

Telecamere monosensore

Il caso delle moderne telecamere megapixel è diverso. Eseguire sempre il rendering dell'immagine completa, molte volte con un'ottima qualità, e consentire una vista di ampie aree.

Tuttavia, un problema di base persiste in fisica: le telecamere megapixel osservano, nonostante, in parte, sensore ad alta risoluzione : alcune scene, Per esempio, nella parte posteriore dell'immagine, con una risoluzione inferiore rispetto alla parte anteriore dell'immagine.

Ma alcuni casi di applicazione richiedono, come descritto nella DIN EN 62676-4, una certa risoluzione minima su tutta la superficie da osservare. Per cosa, Per esempio, immagini di volti sono ammessi in tribunale un minimo di 250 pixel per metro (px/m) e nel caso di pura analisi di oggetti più grandi, soltanto 62,5 px/m.

Voglio dire, Le telecamere megapixel "sprecano" una risorsa preziosa come la densità di risoluzione nella parte anteriore dell'immagine mentre è scarsa nella parte posteriore dell'immagine. Ma nemmeno altri sistemi di telecamere o molte telecamere più piccole con lunghezze focali diverse risolvono questo problema.

L'efficiente integrazione di essi è, con i sistemi di gestione video esistenti, un'operazione molto costosa e, nella maggior parte dei casi, disperato.

Qualcosa di simile accade con la combinazione di diversi grandi sistemi megapixel, in cui, a causa della sovracompensazione descritta della risoluzione, i costi hardware e infrastrutturali vengono rapidamente fuori controllo, generando problemi di larghezza di banda che portano anche alle reti esistenti di 1 Gbit/s ai suoi limiti. Ciò vale anche per una pianificazione che realizzerebbe rapidamente spese non più giustificabili..

Dallmeier Panomera Gesamtbild

Analisi: spazzatura in arrivo, spazzatura in uscita

Anche il problema della risoluzione minima per un'analisi potente non viene risolto in modo soddisfacente con le tradizionali telecamere monosensore.

Secondo il noto principio dell'analisi dei dati "Garbage (immondizia) in, Spazzatura fuori", la qualità dei risultati dei sistemi che elaborano i dati non può che essere buona quanto la qualità dei dati di origine.

Per buoni risultati di analisi video, il criterio essenziale per questa qualità dei dati è una risoluzione minima adeguata al corrispondente requisito di analisi (E, nel caso ideale, definibile già durante la pianificazione), anche nelle aree retro dell'immagine.

Dallmeier Panomera Distanzen

Soluzioni di combinazione e sistemi multisensore

Dati gli svantaggi sopra descritti nel monitoraggio di aree spaziose, molti integratori ricorrono a una combinazione di PTZ e telecamere a sensore singolo.

Un'offerta alternativa, cosiddetto, sistemi multisensori, in cui diversi sensori e bersagli sono collocati in un alloggiamento, di solito ad un angolo di 180 O 360 Gradi.

Gli svantaggi noti, come una bassa risoluzione in aree lontane dall'immagine, nessuna registrazione ad alta risoluzione dell'intera scena o qualità dei dati insufficiente per l'analisi a livello di superficie, né questi sistemi possono risolverli in modo soddisfacente.

Dallmeier PTZ Gesamtbild

Multisensore non uguale a sensore multifocale

Tecnologia brevettata dei sensori multifocali (Mfs), Finalmente, aggiunge i vantaggi dei sistemi PTZ e megapixel che combinano diversi obiettivi e sensori (multi), il tutto con diverse lunghezze focali (focale), in un caso.

In questo modo, I sistemi MFS possono anche catturare le aree posteriore e centrale dell'immagine con una densità di risoluzione minima fino alle scene in primo piano.

Il potente software combina fino a otto singole immagini in un'immagine completa ad alta risoluzione, integrando anche la calibrazione del sistema e la sincronizzazione di tempo e immagini. I sistemi MFS sono anche scalabili e combinabili a volontà. Così è possibile gestire con il software anche diverse telecamere MFS come se fossero un unico sistema di telecamere.

Nei campi di applicazione della videosorveglianza e della videoe osservazione, Ciò consente di estendersi su un contesto spaziale molto ampio ad alta risoluzione su un singolo monitor. Se necessario, Gli operatori possono aprire tutte le finestre di zoom desiderate facendo clic con i clic del mouse. In questo modo, situazioni complesse sono anche tenute sotto controllo. dopo tutto, si tratta di sistemi PTZ quasi virtuali in un numero teoricamente illimitato.

Per il follow-up nella sorveglianza, La tecnologia MFS ha il vantaggio di registrarla con la risoluzione minima definita in precedenza, quindi nessuna informazione viene persa, Per esempio, per la valutazione forense. Finalmente, per l'analisi, La tecnologia MFS offre, con un numero notevolmente inferiore di sistemi, una qualità minima costante dei dati in tutto lo spazio da coprire.

Dallmeier Panomera Effekt

conclusione: Dipende...

Tecnologie convenzionali, Naturalmente, hanno ancora la loro ragion d'essere; sono requisiti di risoluzione dei dettagli estremi che possono essere soddisfatti solo con i sistemi PTZ, o situazioni in cui è sufficiente una panoramica di grandi dimensioni senza dettagli ad alta risoluzione, ad esempio,. nella parte posteriore dell'immagine.

Tuttavia, nella combinazione di entrambi i requisiti, in particolare, quando si tratta di rappresentare grandi aree con una risoluzione minima definita dall'intera superficie-, la tecnologia dei sensori multifocali può giocare con vantaggio. Responsabili della sicurezza, Per esempio, delle medie e grandi imprese, gli operatori degli stadi o le amministrazioni comunali possono catturare grandi aree con un numero chiaramente inferiore di sistemi.

Il produttore Dallmeier parla di una media fino a 24 singole telecamere che possono essere sostituite da un sistema MFS. Così, i costi totali sono ridotti , principalmente grazie al risparmio nelle infrastrutture e nei costi di installazione e di esercizio, al minimo.

Josua Braun, Product Marketing Director di Dallmeier ElectronicJosua Braun

Direttore marketing prodotto de Dallmeier Elettronica
 

 

 

Sii socievole, Condividi!
  • blank
  • blank

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su
Di • 16 Ottobre, 2020
• Sezione: MOMENTO CLOU PRINCIPALE, Tribune, Videosorveglianza