Vai alla Homepage di sicurezza digitale

La nuova soluzione sostituisce le attrezzature esistenti di telecamere IP con vista panoramica su diversi padiglioni, così come la registrazione e archiviazione di immagini e analisi video. Questa infrastruttura è gestita dal software Bosch Video Management System (BVMS).

Museo Thyssen

Il Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid ha alcune delle migliori opere d'arte nel mondo e Bosch Ha contribuito a garantire che queste opere d'arte rimangono invariate, aiutandolo nella sua migrazione da un sistema analogico di soluzione di videosorveglianza IP.

Con questa modifica, Ha fornito un sistema di sicurezza integrato che sostituisce le strutture vecchie e diversificate, che permette di ricevere e monitorare tutti gli allarmi in modo centralizzato. La nuova soluzione sostituisce le attrezzature esistenti di nuove telecamere IP con vista panoramica su diversi padiglioni, così come la registrazione e archiviazione di immagini e analisi video. L'installazione di completa sicurezza è gestita dal software Bosch Video Management System (BVMS).

Starlight IP di Bosch 6000Per monitorare ogni pezzo d'arte e non garantire che nessun punto cieco c'è, fotocamere panoramiche di IP di Bosch sono state selezionate dal Museo per proteggere la sala mostre temporanee. Queste squadre con lente fisheye forniscono una visione completa a 360 °. Curvatura software trasforma l'immagine circolare rettangolare immagini senza distorsione che si può vedere con una risoluzione di 12 fotocamera megapixel con ad alta definizione.

Incorporare le fotocamere panoramiche installato IP serie Intelligent Video Analitica, che scansiona continuamente tutte le immagini video. Se viene rilevato uno scenario predefinito, un allarme viene attivato.
Intelligent Video Analitica continua monitoraggio il cerchio di immagine completa così l'utente continua a ricevere allarmi anche se il personale di sicurezza decidono di zoom per una regione in particolare.

Starlight IP di BoschLa ' modalità Museo’ Consente di predefinire un perimetro intorno a un'opera d'arte e creare una barriera protettiva invisibile e virtuale. Se un individuo viola questo perimetro, nel tentativo di toccare o rubare un'opera d'arte, l'allarme si spegne e immediatamente ricevuto sia nel centro di controllo e dispositivi mobili del personale di sicurezza, permettendo loro di reagire e agire in fretta.

Questa barriera virtuale è un'alternativa molto più conveniente per barriere infrarosso convenzionale.
Anche, la Mostra allestita in scarsa illuminazione in camera Moneo, come la recente Mostra 'Bvlgari e Roma', il Museo Thyssen- Bornemisza selezionato telecamere IP serie 6000 con la luce delle stelle più recenti.

Telecamere IP starlight da Bosch sono progettati per condizioni di luce a basso e forniscono immagini a colori di alta qualità in situazioni di quasi completa oscurità. Queste telecamere anche garantiscono che le zone con bassa luce per monitorare correttamente e che la gestione del Museo non deve compromettere il concetto artistico e l'atmosfera della manifestazione per motivi di sicurezza.

"Poiché il sistema video è dotato di iSCSI ridondante registrazione soluzione, il sistema rimane operativo anche se uno qualsiasi dei registratori perso temporaneamente il collegamento. Con questa nuova configurazione, il vantaggio principale è che abbiamo un sistema di backup per le nostre registrazioni che fornisce un sistema di sicurezza con attendibilità ed efficiente “, spiega Miguel Angel Molina, Direttore della sicurezza del Museo.


Essere socievole, Quota!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e si perde nulla in.

Altri articoli su ,
Da • 19 Giugno, 2017
• Sezione: Allarmi, Sistemi di controllo, FOCUS MAIN, CCTV