Vai alla copertina di Digital Security

Come membro a pieno 100 e del passato 1 Gennaio, il produttore canadese farà parte con voce e voto nei comitati direttivi e tecnici di questa organizzazione nella definizione degli standard nei sistemi di sicurezza di rete.

L'incorporazione di Avigilon all'organizzazione della standardizzazione delle tecnologie video e del controllo accessi per la sicurezza -Onvif-, Presuppone inoltre che l'azienda abbia adottato questo standard come protocollo nativo per interconnettere tutti i prodotti di videosorveglianza che produce., diventando ad oggi l'unico produttore di gestione video compatibile con qualsiasi altro dispositivo, nessuna necessità di integrazione aggiuntiva.

Allo stesso tempo,, Telecamere Avigilon con risoluzioni fino a 4K (8 Megapixel) sono inoltre compatibili con registratori e visualizzatori di altre marche che soddisfano anche lo standard Onvif.

blankCome membro a pieno titolo di questa organizzazione, Avigilon può far parte di, con voce e voto, nei comitati direttivi e tecnici di Onvif nella definizione degli standard relativi ai settori della videosorveglianza (Onvif Profilo-S); registrazione di immagini, tra cui analisi video intelligenti e intelligenza artificiale (Onvif G-Profilo); così come il controllo degli accessi (Onvif Profilo-C).

Una delle conseguenze di questa iniziativa di standardizzazione è stata la definizione dello standard europeo IEC 62676 Parte 2-3, che contempla appunto lo standard Onvif come modello per lo scambio di immagini video tra telecamere e altri elementi di un sistema di videosorveglianza.

blankCome spiega Carlos Ángeles, direttore di Avigilon in Spagna e Portogallo, "Sono sicuro che i nostri clienti apprezzeranno la compatibilità della tecnologia più avanzata sul mercato con quella che hanno già installato e funzionante.. Finalmente possiamo offrire a qualsiasi cliente nel mondo la possibilità di aggiornare e migrare i propri attuali sistemi di videosorveglianza e controllo accessi con un investimento minimo, con la tranquillità che fino ad ammortizzare il loro investimento, Il sistema non diventerà obsoleto. In Avigilon gli aggiornamenti della versione sono gratuiti e non ci sono costi di manutenzione annuali".

Sii socievole, Condividi!
  • blank
  • blank

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su ,
Di • 7 Mare, 2017
• Sezione: Controllo accessi, Servizi, Videosorveglianza