Vai alla copertina di Digital Security

Gli azionisti della società di soluzioni di sicurezza di rete Samsung Techwin hanno firmato un accordo con la multinazionale sudcoreana Hanwha Group, se quest'ultimo entra a far parte del suo capitale dopo aver venduto le sue azioni.

rp_Jong-Wan-Lim-CEO-Samsung-Techwin-Europe.jpgAzionisti di Samsung Techwin, tra cui Samsung Electronics, Samsung C&T e altre controllate di questo gruppo, hanno firmato un accordo per vendere le loro azioni al gruppo sudcoreano Hanwha, formato da una vasta gamma di aziende nelle industrie manifatturiere, Costruzione, Finanza, servizi e intrattenimento.

L'ingresso del Gruppo Hanwha nel capitale di questa società di sistemi di sicurezza di rete significa che, secondo Il Chief Solution Manager di Samsung Techwin Europe, Jong Wan Lim (Immaginato), "un investimento che ci permetterà di continuare la ricerca, progettare e sviluppare soluzioni leader innovative per il mercato, al fine di creare nuove opportunità di business e garantire la nostra crescita futura. Inoltre, i nostri clienti possono essere sicuri che continueremo a mantenere l'attività come prima e che non ci saranno assolutamente alterazioni nella fornitura dei nostri prodotti o nell'assistenza pre-vendita e post-vendita".

Ancora soggetto all'approvazione delle autorità antitrust di regolamentazione, l'operazione a azione dovrebbe terminare nella prima metà 2015. Costituita in 1952, Hanwha Group ha 52 filiali in Corea del Sud e 90 Internazionale.

Sii socievole, Condividi!
  • blank
  • blank

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti al nostro Feed RSS E non ti perderai nulla.

Altri articoli su , ,
Di • 16 Dicembre, 2014
• Sezione: Azienda, Videosorveglianza