Vai alla Homepage di sicurezza digitale

Malaga Comune ha aperto il processo di offerta per le attrezzature audiovisive e tecnologiche per il nuovo Centro per il controllo di emergenza integrato e video-sorveglianza, il termine ultimo per la presentazione delle proposte è il prossimo 27 Ottobre, con un budget iniziale di 129.895 euro.

Ayuntamiento-de-MalagaIl nuovo Centro per la gestione delle emergenze integrata e la sorveglianza di Malaga opererà sotto il controllo e la supervisione della polizia locale ed avrà una dotazione iniziale di uscita 129.895 euro, secondo le regole della gara d'appalto Ayuntamiento de Málaga da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale della Provincia (BOP), le cui proposte finisce prossimo 27 Ottobre. L'implementazione è prevista entro due mesi dalla conclusione del contratto.

In base alle esigenze della competitività, Il fornitore deve fornire un videowall composto da dodici schermi 55 pollici ciascuno; gestione dei server e di video controllo, nonché di tre posti di scambio, ciascuno comprendente una workstation (Tipo PC), tre monitor e due tastiere, a sette schermi aggiunge 32 pollici per il miglioramento della vita 092.

In questa fornitura tecnologica non sono stati inclusi telecamere di sorveglianza, installazione cui è concesso a seguito. Specificamente, spiegare la distribuzione di trenta dispositivi di rete per monitorare e migliorare la sicurezza dei parchi fiale di business dello zucchero, Guadalhorce y Summerland.


Essere socievole, Quota!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e si perde nulla in.

Altri articoli su
Da • 13 Ottobre, 2014
• Sezione: Azienda, Sicurezza Urbana, Servizi, CCTV