Vai alla Homepage di sicurezza digitale

Questa soluzione si presenta come un'applicazione mobile di sicurezza e sorveglianza che integra diverse marche, Combinando l'intrusione con CCTV. Permette il montaggio e allarme sistema desrmado, avvisando l'utente con le notifiche push in tempo reale lo smartphone e il suo controllo totale.

Applicazioni mobili sono diventati indispensabili nella vita dei cittadini e un esempio sono il controllo dell'applicazione dei sistemi di sicurezza. Inoltre, Ci sono molti utenti che hanno entrambi i sistemi di allarme e videosorveglianza nei loro edifici e uffici, e sono riusciti attraverso due indipendenti per ogni tipo di applicazioni del prodotto.

Con l'obiettivo di semplificare e migliorare questi processi, Dal gruppo Demes Ha sviluppato un'applicazione unica chiamata PeepAll che è possibile sia gestire il sistema di allarme Paradosso (QUI è il, Magellan e Spectra SP) come sistemi di videosorveglianza Dahua (IP e HDCVI). E, Prossimamente, si prevede di essere integrare altri marchi distribuiti dall'azienda.

PeepAll permette l'inserimento e disinserimento del dispositivo di allarme, avvisi di questo all'utente tramite notifiche push in tempo reale nello smartphone. Esegue anche il controllo del sistema di allarme completo (Assembly parziale del sistema, cancellazione delle zone, controllo delle uscite programmabili, recensione della storia di evento, eccetera).

Aggiunta, avvisi di applicazione associati con registratori o telecamere allarme in tempo reale per il tuo videoverification. Ciò consente di ottimizzare la gestione dei sistemi di sicurezza centralizzando la procedura in un unico servizio è disponibile sia per iOS come dispositivi Android.

PeepAll si presenta come un'implementazione mobile di sicurezza che integra varie marche combinando intrusione con CCTV, una soluzione che integra il resto delle applicazioni professionali ha lanciato negli ultimi anni (CCTV EVO Plus, GRANDE, HYU CMS...) dalla società.


Essere socievole, Quota!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e si perde nulla in.

Altri articoli su , ,
Da • 17 Jan, 2017
• Sezione: Allarmi, Sistemi di controllo, Intrusione, CCTV