Vai alla Homepage di sicurezza digitale

Telecamere termiche in grado di operare a temperature assolute tra -40 e +550 ° C; dispositivi a prezzi accessibili e ad alte prestazioni con variante Hemispheric e Moonlight tecnologia rete di all'interno di 6 megapixel, sono alcune delle innovazioni che il produttore Mostra in piena attività durante l'evento.

MOBOTIX SICUR 2016

Visualizza professionisti in modo pratico e vantaggi operativi che offrono nuove funzioni e tecnologie incorporato nel loro nuovo focus di telecamere di rete la partecipazione di MOBOTIX nel suo spazio espositivo in SICUR 2016, (padiglione 10 -C08), insieme al software MxManagementCenter (MxMC) gestire centinaia di telecamere e gli utenti.

Oltre al nuovo modello p25, che 6 MP è in grado di controllare qualsiasi situazione nelle zone interne e offrono un'ottimale sensibilità alla luce, insieme con i modelli in questa fascia di prezzi accessibili degli interni delle telecamere di rete ad alte prestazioni, I25 e c25, con variante Hemispheric, Thermal technology è uno dei protagonisti di questo concorso.

MOBOTIX SICUR 2016Specificamente, MOBOTIX dimostra suoi nuovi sistemi equipaggiati con una tecnologia di misurazione termica innovativa per eseguire gli eventi automatici basati su temperatura assoluta, fra -40 e +550 ° C, Che cosa è particolarmente utile per la generazione di allarmi automatici definiti da confini o intervalli di temperatura, qualcosa di cruciale nella rilevazione di possibili incendi o fonti di calore nelle grandi aree.

Un'altra proposta del produttore si concentra sui vantaggi della sua tecnologia di Moonlight di 6 MP, sviluppato per catturare immagini in movimento colore a meno che non escono sfocate, anche con livelli di luce di 0,5 lux a colori, e di 0,1 Lux in modalità monocromatica, con immagini nitide di oggetti in movimento in uno spazio quasi al buio e impercettibile all'occhio umano.


Essere socievole, Quota!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e si perde nulla in.

Altri articoli su ,
Da • 25 Febbraio, 2016
• Sezione: Eventi, Formazione, Azienda, CCTV