Vai alla Homepage di sicurezza digitale

Attraverso una combinazione di comunicazioni via satellite e l'uso di un UAV, Progetto Ignis, guidato da Hispasat, offre una soluzione che migliora la sicurezza di coloro che sono coinvolti in un incendio.

Progetto HISPASAT Ignis

Gli sviluppi effettuati nei Ignis progetto consentono di posti di lavoro antincendio vengono completati in modo più efficiente e sicuro, dal momento che tutti gli attori coinvolti dovranno parlare con dati più affidabili sulla situazione.

Per ottenere questi risultati, Ignis ha condotto una dimostrazione in cui ha usato le comunicazioni Hispasat inviare, attraverso una infrastruttura di rete che unisce la trasmissione via satellite e Wimax, posizione e video ottenuto da un veicolo aereo senza pilota (UAV). Queste informazioni sono in tempo reale i posti di comando recepcionada in modo che si può sapere con maggiore precisione il progresso e l'evoluzione delle fiamme ed evitare gli organi di soccorso correre rischi inutili.

Il progetto Ignis nata dalle conclusioni di un R & S, ha partecipato anche Hispasat (Progetto Prometheus), ed è stato responsabile per l'analisi dei parametri e processi di dati satellitari di telerilevamento, così come le nuove tecnologie e le architetture che consentono notte telecomunicazioni antincendio. Ignis ha continuato lo studio avviato attraverso lo sviluppo di Prometheus, in breve tempo, di un sistema che migliora l'infrastruttura di telecomunicazioni esistente utilizzato in antincendio.

Insieme con Hispasat, Ignis ha avuto la partecipazione di diverse aziende e organizzazioni del settore, come Inaer, Albentia, ISDEFE, Center for Advanced Aerospace Technologies (FAR-Catec), Università Politecnico di Madrid e Tecnalia.


Essere socievole, Quota!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e si perde nulla in.

Altri articoli su
Da • 6 Maggio, 2014
• Sezione: Comunicazioni, Rivelazione, Networks